[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


Bollettino IACM del 09 Gennaio 2014

IACM: Buone notizie per i membri IACM: Le relazioni della Conferenza 2013 e della Mailing List interna dell’IACM

Molte delle relazioni della Conferenza 2013 di Colonia saranno messe a disposizione sul nostro sito a metà gennaio per i membri dell'IACM, attuali o nuovi, che hanno pagato la loro quota associativa per il 2014. La Conferenza di settembre 2013 è stata un grande successo soprattutto grazie alle eccellenti relazioni e presentazioni. Se ve li siete persi sarete in grado di vederli presto. Se invece avete frequentato la conferenza potrete vederli di nuovo e dare un’occhiata più da vicino alle diapositive.

La IACM creerà tre mailing list che partiranno alla fine di gennaio. Lhere è una mailing list scientifica dedicata ai membri regolari (scienziati, medici, ecc) per lo scambio dei nuovi sviluppi nel campo di ricerca della cannabis e dei cannabinoidi tra una conferenza e l’altra. Questa mailing list sarà moderata da Roger Pertwee, Mark Ware e Donald Abrams. Ci saranno poi due mailing list per i membri associati (principalmente pazienti) della IACM, una in inglese e una in spagnolo. Quest'ultima sarà moderata da Manuel Guzman e Ricardo Navarrete-Varo. La mailing list inglese per i membri associati sarà moderata da Ethan Russo e Franjo Grotenhermen. E’ invece già in funzione una mailing list in lingua tedesca per i pazienti. Queste mailing list assicureranno informazioni di alto livello sull'uso medico della cannabis e dei cannabinoidi e questioni connesse. Permetteranno ai membri di tutto il mondo di entrare in contatto l’un l'altro e partecipare ai lavori dell'IACM condividendo le loro esperienze nei rispettivi paesi, idee e suggerimenti.

Israele: governo approva nuove norme sulla cannabis medica

Il gabinetto ha approvato nuovi regolamenti sulla cannabis medica, aumentando da 21 a 31 il numero di medici autorizzati a prescrivere il farmaco ai loro pazienti. Inoltre i nuovi regolamenti dovrebbero anche cambiare le modalità in cui la cannabis medica è coltivata, confezionata e distribuita in Israele.

Le varie sedi di distribuzione saranno regolamentate con un sistema di distribuzione dal coltivatore alle farmacie autorizzate. Secondo la nuova normativa la cannabis sarà raccolta dai coltivatori e portata in centri logistici, dove sarà confezionata in dosi e pesi che saranno stabilite dal Ministero della Salute. La società Sarel sarà responsabile per la raccolta e il trasferimento delle piante. Dai centri logistici, la cannabis sarà poi trasferita, sotto scorta, alle farmacie autorizzate.

Haaretz del 20 Dicembre 2013

Notizie in breve

Uruguay: Il presidente Mujica firma la legge sulla cannabis
Il 23 dicembre un portavoce del presidente Jose Mujica ha riferito che il presidente ha firmato, convertendolo in legge, il piano del governo per creare un mercato legale e regolamentato per la cannabis. Questo è stato l'ultimo passo formale affinchè la legge diventi effettiva. Ora il governo ha tempo fino al 9 aprile per ridimere i dettagli per la regolamentazione di ogni aspetto del mercato della cannabis, dalla coltivazione alla vendita in una rete di farmacie.
Associated Press of 24 December 2013

USA: La domanda di cannabis nello stato di Washington
I ricercatori hanno scoperto che la domanda di cannabis nello stato di Washington sarà all’incirca di 175 tonnellate. Il che è più di 6 milioni di once, sufficienti per circa 340 milioni di spinelli, e più del doppio di quello che lo stato aveva stimato prima che l'anno scorso gli elettori approvassero la legge sulla legalizzazione della cannabis nello stato di Washington.
Associated Press of 18 December 2013

Scienza/Cellule: L’acido ajulemico non influenza il metabolismo di altri farmaci
L'acido ajulemico è un analogo sintetico del delta-8-THC-COOH con una potente azione antinfiammatoria e minimi effetti psicotropi. La ricerca sulle cellule dimostra che ha solo effetti minimi sul metabolismo di altri farmaci.
Dipartimento di Biochimica e Farmacologia Molecolare, University of Massachusetts Medical School, Worcester, USA.
Burstein SH, Tepper MA. Pharma Res Per, 2013. [in stampa]

Scienza/Animale: L’assunzione cronica di THC durante la prima età adulta non ha avuto effetti sugli ormoni
Un trattamento cronico con THC durante la prima età adulta nelle femmine di ratto non ha prodotto effetti dipendenti dagli ormoni sull'apprendimento e sull’andamento delle prestazioni. Precedenti ricerche avevano dimostrato che non vi erano tali effetti durante l'adolescenza.
Dipartimento di Farmacologia e Terapia Sperimentale, LSU Health Sciences Center, New Orleans, USA.
Winsauer PJ, et al. Pharmacol Biochem Behav. 2013 Dec 18. [in stampa]

Scienza/Umana: Il blocco dei recettori CB1 può essere utile nel linfoma di Hodgkin
Nella gran maggioranza dei casi di linfoma di Hodgkin, c’è stato un elevato numero di recettori CB1 nelle cellule di Hodgkin-Reed-Sternberg. L'inibizione di questo recettore da parte di un antagonista dei recettori cannabinoidi (AM251) ha ridotto la vitalità di queste cellule. I ricercatori hanno concluso che "il presente studio identifica CB1 come una caratteristica di HL, che potrebbe servire come un potenziale bersaglio selettivo nel trattamento del linfoma di Hodgkin."
Istituto di Patologia, Università Justus-Liebig di Giessen, Germania.
Benz AH, et al. PLoS One 2013;8(12):e81675.

Scienza/Umana: L'uso di cannabis è associato a una precoce età di insorgenza di psicosi
In uno studio con 410 pazienti al primo episodio psicotico, l’uso quotidiano di cannabis, in particolare di potenza elevata, ha portato ad una insorgenza precoce della psicosi.
Dipartimento di Studi sulla Psicosi, Istituto di Psichiatria, Kings College, London, UK.
Di Forti M, et al. Schizophr Bull. 2013 Dec 17. [in press]

Scienza/Umana: L’uso di cannabis solitamente non migliora le prestazioni fisiche
In una revisione alcuni scienziati hanno indagato se caffeina, nicotina, etanolo e THC abbiano l’effetto di migliorare le prestazioni. Solo la caffeina ha prove scientifiche sufficienti che indichino un effetto ergogenico. Ci sono alcune evidenze preliminari per la nicotina come aiuto ergogenico, ma sono necessari ulteriori studi; la cannabis e l’alcol possono mostrare un potenziale ergogenico sotto circostanze specifiche, ma sono in genere ritenute ergolitiche per le prestazioni sportive.
Exercise and Metabolic Disease Research Laboratory, School of Nursing, University of California, Los Angeles, USA.
Pesta DH, et al. Nutr Metab (Lond) 2013;10(1):71.

Un anno fa / 2 anni fa

Un anno fa

2 anni fa

[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


up

IACM Conference 2019

 The IACM Conference 2019 will be held on October 31 - November 2, 2019, at Estrel Hotel, Berlin, Germany.

Conferenze supportate

STCM Conference, 19 January 2019, University Hospital Bern, Switzerland

 

Cann10, 14-16 October 2018, Tel Aviv Israel.

 

Members only

 Please click here to visit the Members Only Area with a film to honour Prof Raphael Mechoulam, 
Please click here to become a member.

IACM on Twitter

Follow us on twitter @IACM_Bulletin where you can send us inquiries and receive updates on research studies and news articles.